Estratto di Rosa

PRINCIPIO ATTIVO

Estratto di Rosa

L'essenza di rosa è ottenuta attraverso distillazione in corrente di vapore mentre l'assoluta di rosa è ottenuta attraverso estrazione con solvente o estrazione con anidride carbonica supercritica. A renderlo tanto utile per attenuare gli inestetismi dell’epidermide, con particolare riferimento alle rughe di età e di espressione, sono le sostanze contenute nell’olio estratto dalla rosa. Gli acidi oleico e linoleico in primis, che favoriscono l’elasticità cutanea e riparano i danni causati dalla secchezza e dalla scarsa idratazione; a seguire la vitamina A, con le sue proprietà antiossidanti e la capacità di stimolare la produzione di collagene; e ancora, il licopene, una sostanza attiva contro l’invecchiamento cellulare. [¹]
goccia acqua idratante1

IDRATANTE

cerotto lenitivo2

LENITIVA

energetico3

ENERGIZZANTE

protezione4

PROTETTIVA

PROPRIETÀ GENERALI

IDRATANTE: L'estratto di rosa, fin dall'antichità, è indicato come buon idratante per le pelli secche e sensibili. Stimola inoltre il mantenimento e la produzione di collagene.
LENITIVA: Per le proprie caratteristiche di delicatezza e dolcezza, l'estratto di rosa è un naturale lenitivo per pelli soggette agli agenti esterni..
ENERGIZZANTE: La Rosa porta in dote proprietà tipiche degli energizzanti, donando vigore alle pelli fragili e secche.
PROTETTIVA: L'azione protettiva dell'estratto di Rosa è noto sin dall'antichità, quando veniva utilizzato come olio essenziale e profumazione delle vesti, a protezione da malattie ed agenti aggressivi.

PER SAPERNE DI PIÙ

ESTRATTO DI ROSA
L'olio essenziale di rosa è estratto dalla specie botanica Rosa damascena, pianta della famiglia delle Rosacea. Popolare per le sue numerose proprietà benefiche ed è anche tra gli oli essenziali più costosi. Questo olio essenziale è estratto dai petali dei fiori della Rosa damascena con estrazione in solvente. La sua nota di cuore vede un profumo morbido, delicato e floreale. La Rosa damascena è un arbusto rustico che produce fiori profumati da maggio a luglio.

Alla rosa vengono riconosciute innumerevoli virtù, racchiuse nei suoi oli essenziali, che ne fanno uno degli estratti più utilizzati nei prodotti di cosmesi. La rosa è un antisettico, un astringente sia per uso interno che per uso esterno ed un rinfrescante. Il suo fiore contiene acido gallico, tannino gallico, glucoside flavonico, olio eterico, cera, glucosio, sostanze coloranti e sali minerali. Per gli utilizzi officinali e cosmetici, meglio utilizzare fiori non concimati con composti artificiali né trattati con pesticidi. L’effetto benefico più antico risale al 1350 d.C. con l’acqua di rosa, dall’azione rinfrescante, preparata con petali e semi, che veniva spesso utilizzata per abbassare la febbre, attenuare le infiammazioni e togliere il calore eccessivo dal corpo.

L'olio essenziale, estratto dal fiore di Damasco (la Rosa Damascena), è facile da riconoscere per il caratteristico e delicato profumo, composto da più di 500 sostanze aromatiche diverse. L’ olio essenziale di rosa è infatti un ingrediente ricercatissimo in cosmesi e tanto prezioso che occorrono ben 4 chili di petali di rosa per fabbricarne un solo fiaconcino.

L’ essenza di rosa, star della profumeria, si ottiene per distillazione a vapore dei petali di rosa o con il metodo dell’ enfleurage: una tecnica di estrazione che rispetta la fragilità del fiore e il suo profumo. In ogni caso le formule alla rosa sono un toccasana per la pelle sensibile, per la pelle secca, per la pelle con pori fini e consistenza sottile, per la pelle fragile e facile alle rughe a causa della scarsa idratazione. La rosa viene utilizzata nei prodotti cosmetici per la cura di tutti questi tipi di pelle perchè calma le irritazioni, idrata, cicatrizza. Le formule cosmetiche alla rosa curano arrossamenti e cuperosi del viso, l’ essenza di rosa ha infatti anche proprietà vasocostrittrici. I prodotti cosmetici a base di essenza di rosa sono inoltre antiage e sono ideali per riequilibrare la pelle asfittica e stressata, e per rassodare i tessuti.

I princìpi attivi dell’olio essenziale di rosa consentono alla pelle di mantenersi elastica, tonica e giovanile, rallentando la formazione delle rughe. In più, le sostanze naturali della rosa aiutano le cellule della cute a preservare un liquido che insieme alle sostanze proteiche (collagene) è responsabile del tono cutaneo.

Fonti 1